Seleziona una pagina
Italian Doc Screenings

NEWS

Call IDS Academy 2020

IDS ACADEMY 2020 20 - 23 Novembre - Torino Call for projects! Sono aperte le iscrizioni al Match...

Comunicazione

Si informa che, alla luce delle ultime notizie riguardanti la situazione sanitaria,...

NASCE IDS ACADEMY SERIES

DAL 27 AL 30 SETTEMBRE 2020 A LA MADDALENA CON FONDAZIONE SARDEGNA FILM COMMISSION Apre la call...

09.03.21
Ottimo riscontro per i Talks and share di IDS – Industry 20/21

Ottimo riscontro per i Talks and share di IDS – Industry 20/21. Doc/it – Associazione Documentaristi Italiani e CNA – Cinema e Audiovisivo protagonisti del cambiamento e uniti per il futuro della produzione indipendente. 

“Do the right move” per continuare a riflettere in termini di innovazione nel contesto europeo e internazionale. 

Il Premio Laser Film va a Liberation diaries di Matteo Parisini che riceve anche uno dei due premi Medimed insieme a Il posto di Mattia Colombo e Gianluca Matarrese

Grande successo per la sezione INDUSTRY di IDS – Italian Doc Screenings, uno dei più importanti e consolidati mercati del documentario italiano, una vetrina internazionale, un laboratorio, una fucina per il documentario italiano promossa da Doc/it – Associazione Documentaristi Italiani e svoltasi online su www.italiandocscreenings.net. Ottimo riscontro per il Talks and share dal titolo “La produzione audiovisiva in Europa e l’anomalia italiana: le azioni necessarie per competere alla pari” organizzato da DOC/it e CNA Cinema e Audiovisivo. Una riflessione su similitudini e differenze tra la produzione italiana e quella europea con l’obiettivo di migliorare e massimizzare la produzione audiovisiva italiana indipendente. Ad aprire il webinar, insieme ad Alexandra Lebret (Managing Director European Producers Club), la Presidente di Doc/It Claudia Pampinella e numerosi rappresentanti di OTT e broadcaster. Tra loro Stefano Luppi Direttore Affari Istituzionali RAI, Stefano Selli Direttore Relazioni Istituzionali Italia Mediaset, Francesco Canini Public Affairs Senior Consultant Discovery, Marco Valentini Head of Public Policy & European Affairs Sky, Stefano Ciullo Director Public Policy Italy Netflix. Le conclusioni al Presidente CNA Cinema e Audiovisivo, Gianluca Curti. A moderare l’incontro le Direttrici di IDS Industry Stefania Casini e Agnese Fontana. I cambiamenti determinati dall’emergenza pandemica stimolano dibattiti attorno a temi urgenti nel settore dell’audiovisivo internazionale dove l’Italia continua a rappresentare un’anomalia per molteplici ragioni normative e culturali. La posta in gioco è significativa per il futuro delle produzioni originali e per la valorizzazione della produzione indipendente italiana. I temi fondanti rimangono il rispetto degli obblighi delle quote di investimento e di programmazione e la definizione di ‘Produttore indipendente’ come garante dell’eccezione culturale. La sfida è quella di ripensare un mercato unico europeo che consenta una crescita armoniosa di tutte le sue parti, in cui l’audiovisivo italiano possa competere con gli omologhi europei e accreditarsi in Europa in modo forte e continuativo. ‘’Auspichiamo presto – dichiara Claudia Pampinella, Presidente di Doc/it – una via italiana che conduca alla definizione e alla messa in atto degli obblighi delle quote di investimento e di programmazione in Italia nell’interesse di noi produttori indipendenti e di tutti i player del mercato audiovisivo: broadcaster e OTT. Per i documentari chiediamo soprattutto al Servizio Pubblico investimenti più importanti, più slot nei palinsesti di rete ma soprattutto la presa in carico coraggiosa di un genere che è prima di tutto culturale e che a fronte di un minore costo produttivo e dell’essere un genere di utilità ripetuta può attrarre nuovo pubblico e determinare crescita economica. Perché è il sostegno allo sviluppo culturale e creativo che genera sviluppo e consolidamento economico e non il contrario”. “L’incontro con i broadcaster e le OTT è stato un importante momento di confronto – dichiara Gianluca Curti, Presidente nazionale di CNA Cinema e Audiovisivo – ribadendo l’urgenza di arrivare al più presto a una sintesi finale e ai decreti attuativi, per gli obblighi di investimento e programmazione a stretto giro. Il via all’attuazione della Legge Franceschini non è più procrastinabile e CNA Cinema e Audiovisivo, ancora una volta, vuole esprimere la sua posizione in termini collaborativi e assertivi. La produzione realmente indipendente è pronta, dunque, a collaborare, ma vuole che i suoi diritti vengano recepiti e inseriti nel testo finale del decreto che verrà emanato”. Ottimo riscontro anche per gli altri due Talks and Share: il panel sulle co-produzioni tra Italia e Danimarca dal titolo “What about Italian-Danish documentary co-production?” e il panel intitolato “Focus Med: eyes wide open to the opportunities” dove si è discusso delle nuove opportunità e delle tendenze legate alla produzione di documentari nel Mediterraneo.   Oltre al Premio “Early Money Is Like Yeast” stanziato per l’occasione da Apulia Film Commission e attribuito a Emiliano Barbucci per il progetto Non Mollare!, durante la giornata di eventi, sono stati consegnati altri premi previsti nel programma di IDS Industry 20/21. Il Premio Laser Film che consiste in 2 giornate di color correction del valore complessivo di 4.000€ va a Liberation Diaries di Matteo Parisini, prodotto da Ladoc. Due i Premi assegnati da MediMed: uno che consiste nella selezione al Pitching Forum va a Il Posto di Mattia Colombo e Gianluca Matarrese, prodotto da Altara Films (Italia) e Bocalupo Films (Francia) e l’altro che consiste nella selezione agli Speedy Pitch Meetings va a Liberation Diaries di Matteo Parisini, prodotto da Ladoc. Altri premi in prodotti locali offerti da Associazione Puglia in Rosé sono stati estratti a sorte durante gli eventi del Chit-Chat & Toast, un aperitivo virtuale che ha permesso un momento di community informale tra experts e produttori.   IDS – Italian Doc Screenings è realizzato da DOC/it – Associazione Documentaristi Italiani, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo – MiBACT, di Apulia Film Commission e Regione Puglia, Film Commission Torino Piemonte, Fondazione Sardegna Film Commission, in collaborazione conZELIG – School for Documentary, Television and New Media (ESoDoc), CNA, Premio Solinas, MedFilm Festival, Medimed, CPH:DOX. Dal 2019 DOC/it è affiliata a CNA Cinema e Audiovisivo. Partner tecnico RAI Documentari.

NEWS

Call IDS Academy 2020

IDS ACADEMY 2020 20 - 23 Novembre - Torino Call for projects! Sono aperte le iscrizioni al Match...

Comunicazione

Si informa che, alla luce delle ultime notizie riguardanti la situazione sanitaria,...

NASCE IDS ACADEMY SERIES

DAL 27 AL 30 SETTEMBRE 2020 A LA MADDALENA CON FONDAZIONE SARDEGNA FILM COMMISSION Apre la call...

RASSEGNA STAMPA

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.